Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
29 aprile 2012 7 29 /04 /aprile /2012 00:07

energy-drinks.png

 

Cosa sono gli energy drink? Quali benefici possiamo trarre dal loro consumo? E quali danni possono causare al nostro organismo?

 

Esistono in commercio alcune bevande, il cui consumo è sempre più diffuso, comunemente definite "energy drink".

Si tratta di bevande energizzanti, analcoliche, composte da ingredienti di origine naturale, facilmente reperibili in tutti i supermercati. 

 

 

Già pochi minuti dopo l'assunzione di queste bevande (veri e propri mix di sostanze dalle proprietà stimolanti ed eccitanti) è possibile avvertire un "effetto energizzante": una grande carica di energia, utile a fronteggiare situazioni particolarmente impegnative o stressanti, che ci permette quindi di migliorare le nostre prestazioni fisiche e intellettuali.

Per questo motivo gli energy drink vengono utilizzati nelle più svariate situazioni: nel corso delle lunghe ore di studio e di lavoro, durante faticosi allenamenti sportivi e perfino nelle notti trascorse in discoteca.

 

 

Ma questi prodotti, se consumati abitualmente ed in quantità elevate, possono rappresentare una seria minaccia per la nostra salute.

 La massiccia assunzione di sostanze quali caffeina e taurina, in essi contenute, può infatti dare origine a pericolosi effetti collaterali, quali ad esempio:


- intossicazione

 

- disturbi del comportamento (nervosismo, insonnia e tremori)
 

- tachicardia
 

- ipertensione
 

- crisi cardiache ed epilettiche
 

- patologie gastrointestinale 

 

- emorragie cerebrali

 

Inoltre il rischio di imbattersi nelle suddette patologie aumenta considerevolmente nel caso in cui si assumano cocktail a base di alcolici ed energy drink.

 

 

Gli energy drink sono quindi assolutamente da evitare?

Il nostro consiglio è di consumare queste bevande con criterio, riservandone l'assunzione ad occasioni sporadiche e limitandone i quantitativi.
Per quanto riguarda invece i bambini e le donne in stato di gravidanza, il consumo dovrebbe essere totalmente evitato.  


 

Repost 0
Published by Caterina Giglio - in Cucina e alimentazione
scrivi un commento
3 novembre 2011 4 03 /11 /novembre /2011 12:13

Risotto-rose.jpg

La ricetta del risotto alle rose: un primo piatto speciale per una cena romantica.

 

Ingredienti: (per 2 persone)

  • 250 gr di riso
  • 1 spicchio di cipolla
  • 1 dado vegetale
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 bicchierino di Cointreau o Grand Marnier
  • 1 confezione di panna da cucina
  • 1 rosa rossa non trattata chimicamente

 

Preparazione:

  • Riempi una pentola con 1 lt d'acqua, aggiungi il dado vegetale e porta ad ebollizione, così da ottenere un brodo
  • In una padella versa dell'olio extravergine d'oliva ed aggiungi lo spicchio di cipolla, che avrai precedentemente tritato finemente, e fai rosolare fino ad ottenere un trito dorato
  • In una pentola metti il riso ed aggiungi un po' alla volta, servendoti di un mestolo, parte del brodo preparato in precenza, facendo cuocere a fuoco medio e mescolando
  • Quando il riso è a metà cottura, aggiungi 1 bicchierino di Cointreau o di Grand Marnier
  • Aggiungi altro brodo
  • Priva la rosa di 6 petali e tienili da parte per la guarnizione finale
  • Sminuzza i restanti petali di rosa, immergili in un pentolino contenente dell'acqua tiepida e lasciali riposare per un paio di minuti
  • Quando il riso è quasi cotto, aggiungivi la panna, i petali di rosa sminuzzati ed il restante brodo, mescolando con cura
  • A cottura ultimata, disponi il riso in 2 piatti e guarnisci con 3 petali di rosa ognuno

 

Buon appetito...ma soprattutto buona serata!

Repost 0
Published by Caterina Giglio - in Cucina e alimentazione
scrivi un commento
13 ottobre 2011 4 13 /10 /ottobre /2011 21:18

2627786214_a41aaba4aa.jpg

La ricetta del Vitello tonnato: un antipasto tipico piemontese, facile e veloce da preparare ma gustosissimo e raffinato!

 

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 1 kg di noce di vitello
  • 200 gr di tonno sott'olio
  • 200 gr di maionese
  • 2 acciughe sotto sale
  • 1 scalogno
  • 1 foglia d'alloro
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 dl di vino bianco secco
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 

Preparazione della carne:

  • Sbuccia lo scalogno ed affettatelo finemente
  • Fai rosolare la noce di vitello in una casseruola con l'olio, lo scalogno e l'alloro
  • Aggiungi sale, pepe e bagna con il vino, facendolo sfumare
  • Copri con un coperchio e lascia cuocere per un'ora, avendo cura di girare spesso la carne e di aggiungere un po' d'acqua tiepida qualora tendesse ad asciugarsi troppo
  • A fine cottura, avvolgi la carne in un doppio foglio d'alluminio e lasciala raffreddare completamente

 

Preparazione della salsa tonnata:

  • Dissala i capperi sotto il getto dell'acqua corrente e asciugali
  • Dissala allo stesso modo le acciughe, privale delle lische e spezzettale
  • Metti il tonno in un mixer ed unisci i capperi, le acciughe ed il succo di limone, frullando il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo
  • Trasferisci il composto ottenuto in una terrina, unisci la maionese e mescola bene

 

Infine taglia la carne a fettine sottili, disponile su un piatto di portata e distribuiscivi sopra la salsa tonnata.

Copri il piatto con della pellicola trasparente e mettilo in frigo per almeno un'ora.

Per una migliore presentazione del piatto, ti consigliamo di guarnirlo con capperi e spicchi di limone.

...l'antipasto è servito!

Repost 0
Published by Caterina Giglio - in Cucina e alimentazione
scrivi un commento
10 settembre 2011 6 10 /09 /settembre /2011 16:28

La ricetta dell'insalata di riso al salmone: un piatto unico semplice e veloce da preparare ma di sicuro effetto

Sei alla ricerca di una variante della classica insalata di riso?

Ti consigliamo di provare questa ricetta di facile preparazione: in pochi minuti preparerai un piatto completo, leggero, dal sapore fresco e sfizioso, particolarmente adatto alla stagione estiva!

Ingredienti: (dosi per 4 persone)

  • 400 gr di riso bianco precotto

  • 200 gr di salmone al naturale in scatola

  • 200 gr di piselli in scatola

  • 200 gr di carotine in scatola

  • 6 cucchiai di maionese

  • il succo di 1/2 limone

  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • aneto q.b.

Preparazione:

- In una terrina unisci 6 cucchiai di maionese al succo di mezzo limone e a 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • Sminuzza l'aneto ed aggiungilo alla salsina appena ottenuta

  • Sgocciola accuratamente i piselli e le carotine dal loro liquido di conservazione e taglia quest'ultime a rondelle

  • Scola il salmone e dividilo in piccole porzioni, servendoti di una forchetta

  • Condisci il riso con le verdure, il salmone e la salsina

  • Mescola delicatamente il tutto

La tua insalata di riso è pronta... buon appetito!

Risotto alla zucca e fagioli freschi - Primi - Lombardialachsfilet auf spinat
Repost 0
Published by Caterina Giglio - in Cucina e alimentazione
scrivi un commento
25 agosto 2011 4 25 /08 /agosto /2011 09:09

La ricetta della pasta con melanzane e ricotta: un primo piatto gustoso e facile da preparare.

Pasta, che passione!

Qui di seguito vi proponiamo la ricetta di un piatto ricco, gustoso, dal sapore "rustico".

Ingredienti: (dosi per 4 persone)

  • 320 gr di pasta

  • 150 gr di ricotta

  • 2 melanzane

  • 30 gr di gherigli di noce

  • 1 ciuffo di basilico

  • olio per frittura q.b.

  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • sale fino q.b.

  • sale grosso q.b.

Preparazione:

  • Tagliate le melanzane a fettine sottili, cospargetele di sale grosso e adagiatele in uno scolapasta, dove le lascerete riposare per 30 minuti.

  • Ponete le melanzane sotto l'acqua corrente e asciugatele con cura

  • Friggete le melanzane in una padella con abbondante olio caldo

  • Scolate le melanzane utilizzando un mestolo forato e disponetele su un piatto sul quale avrete messo della carta da cucina

  • Unite il basilico a dell'olio extravergine e a un po' di sale grosso e frullateli, fino ad ottenere una salsa omogenea

  • Tritate grossolanamente i gherigli di noce

  • Fate cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata

  • Scolate la pasta e conditela con la salsa al basilico precedentemente preparata (dopo averla diluita con 2 o 3 cucchiai di acqua di cottura della pasta)

  • Aggiungete le melanzane, la ricotta a fiocchetti e le noci tritate e mescolate delicatamente il tutto.

Buon appetito!

SpagettipenneSpinach Fettucinipair of aubergines
Repost 0
Published by Caterina Giglio - in Cucina e alimentazione
scrivi un commento
17 agosto 2011 3 17 /08 /agosto /2011 19:40

Una ricetta facile e veloce per cucinare le uova in modo originale.

La fantasia ai fornelli purtroppo non sempre abbonda, si sa, come neanche il tempo da dedicare all'arte culinaria, prese come siamo dallo svolgimento di una miriade di impegni quotidiani che vanno dagli studi, al lavoro, alle faccende domestiche e commissioni di vario genere, e che per molte comprendono anche l'accudimento dei figli.

Questa che vi proponiamo è una ricetta che possiede tutte le caratteristiche che vorremmo trovare in un piatto: facilità e velocità di preparazione, gusto unito a leggerezza, impiego di ingredienti economici.

Risparmiare tempo e denaro, salvaguardando la linea, è possibile!

Ingredienti:

  • Trito di cipolla q.b.;

  • Olio extravergine d'oliva q.b.;

  • Polpa di pomodoro (2 cucchiai a persona);

  • Sale q.b.;

  • Pepe q.b.;

  • Uova (2 a persona).

Preparazione:

  • Fai rosolare la cipolla tritata in una padella in cui avrai versato un filo d'olio extravergine d'oliva, fino ad ottenere un trito dorato (un tempo compreso tra i 3 e i 5 minuti sarà sufficiente);

  • Aggiungi al soffritto la polpa di pomodoro, sale, pepe e lascia cuocere il tutto a fuoco lento per una decina di minuti, avendo cura di mescolare frequentemente;

  • In una terrina a parte sbatti le uova;

  • Unisci le uova alla salsa precedentemente ottenuta in padella, amalgamando il tutto, a fuoco medio, fino ad ottenere la classica consistenza delle "uova strapazzate".

Buon appetito!

order eggs3 Brown Boiled Chicken Eggs
Repost 0
Published by Caterina Giglio - in Cucina e alimentazione
scrivi un commento

Presentazione

  • : Blog di informazionemoderna
  • Blog di informazionemoderna
  • : Informazione moderna è una rivista online suddivisa in canali tematici: bellezza e benessere; cucina e alimentazione; cultura; famiglia e relazioni; istruzione e formazione; lavoro e carriera; medicina e salute; scienze umane e sociali.
  • Contatti

Cerca

Archivi

Pagine